Lucca Underground Festival 2017 

 “The great artist of tomorrow will go underground” (Marchel Duchamp, Filadelfia, 1961)


banner2017                     
luf2017Locandina di Francesco Zavattari videoluf2017

Giovedì 12 ottobre (ore 21.00)
Premio Lucca Underground Festival 2017
Rick Hutton e Clive Griffiths - La storia di Videomusic
Coordina Gianmarco Caselli

Sabato 14 ottobre (ore 17.30-20)
> Re-Beat Generation – Kreativa d’arte e dintorni
> Marco Puccinelli - Quattro passi fra le nuvole (reportage fotografico)
> Erika Pellicci - Palesemente insonnia (fotografia)
> Francesco Zavattari - Clone
> Claudio Todesco –  “Grunge” (presentazione libro)
Aperitivo

Venerdi 20 ottobre (ore 21.00)
> Re Beat Generation -  Improvvisattori (Compagnia teatrale)
> René Bassani – Le avanguardie tedesche – Il Krautrock degli anni ’70: musica anarchica e sovversiva nata nelle viscere di una nazione reietta
> Glauco Di Sacco - Kaos Kosmos (videoarte)
> Re-Beat Generation – Debora Pioli, Sergio Talenti, Madeleine Peireux
> Visioni Underground + Crp – (presentazione fotografie dei soci)

Sabato 21 ottobre (ore 17.30-20.00)
> Re-Beat Generation - Nicastro&Coselli 
> Massimiliano Poggi – Down in the Underground - ispirazioni e influenze nell’arte di David Bowie
> Charo Galura
> Elio Lutri – “W.S.B. life” - omaggio a William Burroughs
> Re-Beat Generation - Gian Pieretti e Claudio Damiani - Una generazione di poeti (musica)
> Musica&Aperitivo - Alessandro Matteucci e Marcello Sanna - improvvisazione


 Con il Patrocinio e il contributo del Comune di Capannori, in collaborazione con ARCI Lucca, Kreativa d'Arte e Dintorni, Studio MatitaNera, Improvvisattori,  e con la Mediapartnership di Il Tirreno, La Nazione, LoSchermo.it,  Luccaindiretta.it. 4rum.it, Full Magazine